Genitori si può, anche con la Sclerosi Multipla: tutte le novità del progetto Merck su genitorialità e SM

14 febbraio 2019

Prosegue il progetto dedicato alle coppie che sognano di diventare genitori anche in presenza di una diagnosi di SM. Nel rinnovato sito www.genitoriconsclerosimultipla.it interviste a medici specialisti in SM per fornire risposte precise alle domande più frequenti riguardo il rapporto tra sclerosi multipla e genitorialità e una sezione dedicata all’autobiografia espressiva.

Anche nel 2019 Merck si conferma Top Employer

11 febbraio 2019

Il prestigioso riconoscimento premia le aziende che hanno dimostrato eccellenti condizioni di lavoro. Merck è stata premiata per i risultati in termini di strategie mirate alla valorizzazione dei talenti, gestione della performance e piani di carriera e successione. Oltre alla certificazione italiana, Merck ha ottenuto ha ricevuto gli esclusivi riconoscimenti Top Employers Europa 2019 e Top Employers Global 2019.

“Che fine ha fatto la cicogna – Il viaggio”. Il patient journey della coppia infertile raccontato attraverso una favola.

31 gennaio 2019

Al via la terza edizione dell’iniziativa Merck finalizzata a sensibilizzare ed informare sui temi della fertilità: al centro della campagna di quest’anno, il percorso della coppia con problemi di fertilità.

Merck vince il premio “Migliori esperienze aziendali” con il suo progetto di inclusione di lavoratori con disabilità

10 dicembre 2018

La premiazione nell’ambito della “Giornata Nazionale Sicurezza Salute Ambiente” (SSA) tenutasi a Milano. Il prestigioso riconoscimento a chiusura di un anno ricco di soddisfazioni per Merck in Italia.

Premio Merck in Neurologia, annunciati i vincitori della terza edizione

4 dicembre 2018

L’interfaccia virtuale Ramsai e l’ausilio tecnologico h-ADDrESS sono i progetti vincitori del Premio, patrocinato dalla Società di Italiana di Neurologia, che ha l’obiettivo di migliorare la qualità di vita della persona con Sclerosi Multipla in ambito lavorativo o relazionale

Fake news e ridotte competenze tecnologiche: le preoccupazioni dei giovani endocrinologi nel rapporto tra web e sanità

14 novembre 2018

Questo è emerso in un advisory board organizzato da Merck. Diversi i temi affrontati al tavolo di lavoro, dalla disomogeneità delle conoscenze digitali tra i professionisti della salute alla necessità di nuove figure con competenze tecnologiche specifiche fino alle sfide della sanità del futuro.



SEMPRE VICINI A MEDICI E PAZIENTI. UN IMPEGNO PER LA VITA.

Siamo conosciuti per le nostre terapie innovative. Ma noi di Merck facciamo molto di più: in Italia e nel Mondo, portiamo avanti progetti basati su un concetto di salute che vada oltre la terapia e sia capace di fare una reale differenza nella vita delle persone.


Scopri di più su Merck

iscriviti al canale youtube MERCK ITALIA