Merck è tra le Top Employers 2018 italiane!

L’annuale ricerca indipendente condotta dal Top Employers Institute riconosce i datori di lavoro leader nel mondo nel fornire condizioni di eccellenza ai propri dipendenti, nel coltivare e nell’accrescere il talento a tutti i livelli organizzativi, puntando al costante miglioramento dei processi lavorativi. Oltre alla certificazione in Italia, Merck ha ottenuto l’esclusiva certificazione Top Employers Europa 2018.

Press release

Roma, 2 febbraio 2018

Merck è tra le Top Employers italiane 2018

Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, ha ricevuto la certificazione Top Employers Italia 2018, rilasciata dall’istituto indipendente Top Employers Institute, per la sua eccellente gestione delle risorse umane e per l’impegno costante nello sviluppo professionale dei propri dipendenti.

“La vera ricchezza della nostra azienda è rappresentata dalle nostre persone – ha dichiarato Francesco Luchi, Country HR Head Merck Italia – E’ per questo che investiamo sul loro talento e sulla loro formazione, in un processo di crescita continua che li vede protagonisti con beneficio sia per loro che per l’azienda. Lo sviluppo costante delle persone è infatti un elemento chiave per una realtà come Merck, che si prefigge di essere innovativa per rispondere sempre meglio ai bisogni dei suoi interlocutori”.

Leggi il comunicato stampa completo >

L’annuale ricerca condotta dal Top Employers Institute riconosce i datori di lavoro leader nel mondo nel fornire condizioni di eccellenza ai propri dipendenti, nel coltivare e nell’accrescere il talento a tutti i livelli organizzativi, puntando al costante miglioramento dei processi lavorativi.

Oltre alla certificazione in Italia, Merck è tra le aziende d’eccellenza che hanno ottenuto l’esclusiva certificazione Top Employers Europa 2018. La società è stata infatti certificata in 9 nazioni europee: Belgio, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Turchia.

“Le certificazioni Top Employers Italia 2018 e Top Employers Europa 2018 ci rendono davvero orgogliosi, e ci permettono di iniziare nel migliore dei modi un anno molto speciale: quello in cui si celebrano i 350 anni del gruppo Merck – ha dichiarato Antonio Messina, a capo del business biofarmaceutico di Merck in Italia – Nel corso della nostra lunga storia, l’attenzione verso i dipendenti e l’impegno a sviluppare al massimo le loro potenzialità sono stati la base su cui abbiamo costruito il nostro successo a livello mondiale. Continueremo a valorizzare il contributo e le idee delle nostre persone e ad offrire un ambiente lavorativo positivo ed ingaggiante, dove tutti possano partecipare attivamente alla realizzazione della mission di Merck: contribuire concretamente al miglioramento della vita dei pazienti”.

Al fine di ottenere la certificazione, nel processo definito da Top Employers, è fondamentale che le imprese partecipanti dimostrino elevati standard nelle seguenti aree:

• Talent Strategy

• Workforce Planning

• On-boarding

• Learning & Development

• Performance Management

• Leadership Development

• Career & Succession Management

• Compensation & Benefits

• Culture

La ricerca indipendente ha verificato le condizioni di lavoro messe in atto da Merck per i propri dipendenti in tutti i Paesi certificati consentendo all’Azienda di guadagnarsi l’ambito posto tra un gruppo selezionatissimo di Top Employers certificati.



Informazioni su Merck

Merck è un’azienda scientifica e tecnologica leader nei settori Healthcare, Life Science e Performance Materials. Circa 50.000 dipendenti operano per sviluppare tecnologie in grado di migliorare la vita – dalle terapie biofarmaceutiche per il trattamento del cancro e della sclerosi multipla a sistemi all’avanguardia per la ricerca scientifica e la produzione, ai cristalli liquidi per gli smartphone e i televisori LCD. Nel 2016, Merck ha generato vendite per 15 miliardi di Euro in 66 Paesi. Fondata nel 1668, Merck è la società farmaceutica e chimica più antica al mondo. Ancora oggi, la famiglia fondatrice detiene la quota di maggioranza della Società. Merck (Darmstadt, Germania), detiene i diritti globali sul nome e marchio Merck. Le sole eccezioni sono costituite da Stati Uniti e Canada, dove la Società opera con le denominazioni EMD Serono, EMD Millipore e EMD Performance Materials.



Leggi il comunicato stampa

Sfoglia la gallery

Premio Merck in Neurologia. Annunciati i vincitori della quarta edizione

L’app MS+U e il dispositivo MIND4MS sono i progetti vincitori del Premio, patrocinato dalla Società Italiana di Neurologia, che quest’anno ha avuto come obiettivo il miglioramento del benessere psicofisico della persona con Sclerosi Multipla.


Scopri di più su Merck
SEMPRE VICINI A MEDICI E PAZIENTI. UN IMPEGNO PER LA VITA.

Siamo conosciuti per le nostre terapie innovative. Ma noi di Merck facciamo molto di più: in Italia e nel Mondo, portiamo avanti progetti basati su un concetto di salute che vada oltre la terapia e sia capace di fare una reale differenza nella vita delle persone.


Scopri di più su Merck