Merck for Health – Merck Italia fa open Innovation

Un’iniziativa in partnership con H-FARM, per favorire l’utilizzo del digitale e la nascita di nuove tecnologie a sostegno dei settori della sanità e della salute

Il video



Press release

Roma, 01 marzo 2016

Merck lancia “Merck for Health”

Merck, azienda leader a livello mondiale in ambito scientifico e tecnologico, lancia “MERCK FOR HEALTH”, progetto di open innovation in ambito healthcare. L’iniziativa, in partnership con H-FARM, si pone l’obiettivo di favorire l’utilizzo e la nascita di nuove tecnologie a sostegno dei settori della sanità e della salute. L’incrocio tra digitale e salute è uno degli ambiti chiave in cui l’innovazione italiana ha la possibilità di esprimere progetti di grande respiro. Il mercato dell’eHealth presenta moltissime sfide ed opportunità ed è fertile per la nascita di iniziative imprenditoriali di sicuro interesse.  

Leggi il comunicato stampa completo >

L’iniziativa di Merck prevede una serie di eventi per approfondire i principali scenari di innovazione in quest’ambito e promuovere l’incontro tra l’azienda, il digitale e i giovani creativi. In particolare Merck vuole favorire la proposta di progetti nei seguenti ambiti:

  • Supportare la relazione medico/paziente,
  • BigData&Analytics,
  • Migliorare l’aderenza alla terapia
  • The Next Big Thing: idee dall’approccio disruptive e innovativo

“MERCK FOR HEALTH” si concluderà a novembre a Roma con H-ACK, la prima maratona di 24 ore in Italia dedicata allo sviluppo di soluzioni Healthcare altamente innovative, dove l’azienda proporrà una serie di sfide a centinaia di giovani provenienti da tutta Italia. Al progetto vincitore sarà assegnato un grant del valore di € 25.000. Per partecipare a “MERCK FOR HEALTH” è necessario iscriversi ad uno degli eventi in programma, rispondendo alla “call4ideas”, al seguente link: merckforhealth.it

“La pervasività del digitale in ambito Healthcare sta radicalmente modificando gli scenari del settore, aprendo nuove opportunità per tutti gli attori del sistema salute – spiega Antonio Messina, Presidente ed Amministratore Delegato di Merck Serono S.p.A. -. Oggi una realtà come la nostra, che si pone l’obiettivo di rispondere con soluzioni innovative ai bisogni dei suoi interlocutori, siano essi medici o pazienti, non può dedicarsi solo ed unicamente alla ricerca e sviluppo di nuovi farmaci sempre più efficaci. Dobbiamo essere un “Healthcare provider” a 360 gradi, capace di adottare la tecnologia per rispondere alle esigenze terapeutiche ancora insoddisfatte. Per fare ciò, nessuna azienda, qualunque sia la sua dimensione, può avere la presunzione di riuscire a fare tutto da sola, contando unicamente sulle idee e sulle conoscenze al suo interno. E’ per questo che abbiamo lanciato questa sfida alla creatività di giovani talenti, certi che la loro visione e le loro intuizioni potranno aiutarci a creare soluzioni veramente innovative per la salute”.

“Siamo molto contenti di poter supportare una realtà leader come MERCK in questa ‘call for ideas’ ” dichiara Riccardo Donadon, fondatore e Amministratore Delegato di H-FARM. “È fondamentale diffondere consapevolezza sulle opportunità che si stanno generando in questo momento in cui la tecnologia sta profondamente trasformando l’approccio al mondo della salute. La consumerizzazione di tecnologie inaccessibili fino a qualche anno fa e la sempre più incredibile capacità di elaborazione dei dati, associata alla diffusione delle tecnologie indossabili, sta dando luogo ad uno scenario di grandissimi mutamenti dei comportamenti sociali di cui i giovani sono i primi protagonisti. Bravissima Merck a chiedere loro idee e visione, non vedo l’ora di ascoltarli a Novembre al H-ACK che faremo assieme.”    



  H-FARM S.p.A. È una piattaforma d’innovazione in grado di supportare la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione ed educazione delle aziende italiane in un’ottica digitale. Strutturata come un campus, dove oggi lavorano direttamente e indirettamente oltre 550 persone, è considerato un unicum a livello internazionale. Fondata nel gennaio 2005 è stata la prima iniziativa al mondo ad adottare un modello che unisse la struttura dei servizi di incubazione e accelerazione per nuovi business, nonché servizi di digital transformation rivolti ad imprese tradizionali che vogliono affacciarsi al mondo digitale, con attività di investimento nel settore seed finalizzate all’ideazione, creazione e sostegno nel tempo di nuove imprese attive nell’ambito digitale. Dal 13 Novembre 2015 è quotata nel segmento AIM di Borsa italiana ed è disponibile alla contrattazione pubblica.  

 

MERCK Merck è un’azienda scientifica e tecnologica leader nei settori Healthcare, Life Science e Performance Materials. Circa 50.000 dipendenti operano per sviluppare tecnologie in grado di migliorare la vita – dalle terapie biofarmaceutiche per il trattamento del cancro e della sclerosi multipla a sistemi all’avanguardia per la ricerca scientifica e la produzione, ai cristalli liquidi per gli smartphone e i televisori LCD. Nel 2014 Merck ha generato vendite per 11,3 miliardi di Euro in 66 Paesi. Fondata nel 1668, Merck è la società farmaceutica e chimica più antica al mondo. Ancora oggi, la famiglia fondatrice detiene la quota di maggioranza della Società. Merck (Darmstadt, Germania), detiene i diritti globali sul nome e marchio Merck. Le sole eccezioni sono costituite da Stati Uniti e Canada, dove la Società opera con le denominazioni EMD Serono, Millipore Sigma e EMD Performance Materials.



Leggi il comunicato stampa

SEMPRE VICINI A MEDICI E PAZIENTI. UN IMPEGNO PER LA VITA.

Siamo conosciuti per le nostre terapie innovative. Ma noi di Merck facciamo molto di più: in Italia e nel Mondo, portiamo avanti progetti basati su un concetto di salute che vada oltre la terapia e sia capace di fare una reale differenza nella vita delle persone.


Scopri di più su Merck